I trend di internet e social media a inizio 2018

Quanti sono gli italiani online?
Gli italiani connessi a internet sono 43 milioni di persone, pari al 73% della popolazione. Non tutti però sono attivi sui social network: “solo” 34 milioni hanno almeno un account social attivo.
Quanti usano internet nel mondo?
Su una popolazione globale di oltre 7 miliardi e mezzo di persone, sono 4.021.000 gli individui che hanno accesso a internet: più della metà degli abitanti del pianeta è collegata sul web.
Chi sono le new entry?
250 milioni di persone si sono connessi a internet per la prima volta nel corso del 2017: più di tutti gli africani, un continente dove l’accesso al web è in forte espansione.
Qual è il social network più utilizzato al mondo?
Facebook, che nell’ultimo anno è cresciuto del 15% e ha raggiunto i 2,1 miliardi di utenti attivi. Al secondo posto Youtube, molto staccato con 1,5 miliardi di account. Attenzione, però, alla crescita esponenziale di WhatsApp (che cresce a un ritmo doppio rispetto a Facebook) e al vero e proprio boom di Instagram: nel 2017 il social network di condivisione foto ha triplicato i propri iscritti.
E in Italia?
Sorpresa: Facebook non è ancora riuscito a superare Youtube come social più utilizzato in Italia, anche se si tratta di un testa a testa. Seguono, nell’ordine, le due app di messaggistica istantanea WhatsApp e Facebook Messenger, Instagram, Google+, Twitter e Skype.
Quanto tempo passiamo su internet?
Mediamente gli italiani navigano per 6 ore e 8 minuti al giorno, dei quali un’ora e 53 minuti sui social media (da qualsiasi dispositivo): praticamente il doppio rispetto a quanto stiamo davanti alla tv (streaming inclusi), cioè 3 ore e un minuto.
Quanti italiani navigano da mobile?
In Italia usano lo smartphone per accedere a internet 38,81 milioni di individui: il 65% della popolazione. E da mobile si accede sempre più ai social: sono in 30 milioni a farlo.
Cosa fanno sul web gli italiani con lo smartphone?
Ecco come usiamo la connessione via mobile in Italia: il 61% della popolazione invia messaggi con gli appositi servizi online, il 52% guarda video, il 37% gioca online, il 23% effettua operazioni bancarie tramite smartphone. Un altro servizio molto utilizzato è quello delle mappe online: se ne serve da cellulare il 52% degli italiani.
Quali sono i siti web più visitati in Italia (nel 2017)?
Google, con un tempo medio di 14 minuti per visita. Poi Facebook e Youtube, i siti di e-commerce come Amazon e Ebay e i portali dove informarsi o reperire informazioni: Wikipedia batte Repubblica.it (che però ha un tempo medio di permanenza molto più lungo: 21 minuti contro 5).
Chi sono gli utenti italiani di Facebook?
Gli italiani attivi su Facebook sono 34 milioni, di cui il 52% uomini e il 48% donne: rispetto a gennaio 2017 sono cresciuti del 10%. L’italiano è in 15esima posizione tra le lingue più parlate su Facebook: davanti al nostro idioma, oltre agli irraggiungibili inglese, spagnolo e hindi, anche il portoghese, il turgo e il bengalese.
Chi sono gli utenti italiani di Instagram?
Il 27% della popolazione italiana è attiva mensilmente su Instagram: in proporzione, più di Francia, Russia, Germania e Giappone (il record è della Svezia, che ha quasi la metà degli abitanti con un profilo Instagram). Se avete un account su questo social network siete in buona compagnia: 16 milioni di connazionali, di cui il 51% donne.
Quali contenuti Facebook sono più engaging?
I post Facebook con cui gli utenti italiani interagiscono maggiormente sono quelli con un video: 7,69 persone su 100 raggiunte dal post stesso. Seguono i post con immagini (4,63%), i post con link (4,43%), i post di status (3,32%). Un dato importante di cui tenere conto quando si progetta la strategia social della propria attività.